ERCOLANO – Continua la strage di felini nel napoletano. Un altro gatto senza vita è stato ritrovato ad Ercolano, al Corso Resina. Probabilmente si tratta di un altro caso di avvelenamento.

L’episodio è stato denunciato da un residente al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli: “Non è certo il primo caso. In zona all’interno di un parco, su richiesta di un volontario, era stata istituita una colonia felina ma qualcuno cominciò ad avvelenarne i gatti. Quindi ora non so dire se le due vicende siano strettamente collegate ma di sicuro la causalità c’entra poco. Il corpo del gatto giace ancora sul marciapiede.”

“Abbiamo richiesto l’intervento dell’ASL veterinaria affinché il corpo senza vita del gatto venga rimosso e si effettuino gli esami autoptici per determinare con sicurezza le cause del decesso.

Stanno aumentando in modo molto preoccupante questi gesti barbari e crudeli e quindi è il caso di pensare ad una riforma delle normative per prevedere pene molto più severe per chi commette atti simili e mettere, così, fine a questa strage.”- ha commentato il Consigliere Borrelli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments