ERCOLANO – Sul Vesuvio è scesa n campo la Lipu con l’operazione “Good Night”. Le Guardie Venatorie e Zoofile della LIPU di Napoli, guidate dal loro Coordinatore Regionale Cav. Giuseppe Salzano hanno rastrellato le campagne alle falde del Vesuvio dei comuni di Casalnuovo, Marigliano, Nola, Pomigliano, Mariglianella, Ottaviano per due intere notti alla ricerca dei richiami elettroacustici illeciti che i bracconieri attivano tutta la notte per attrarre le quaglie.

Sono stati individuati, smantellati e sequestrati ben nove impianti celati ma perfettamente allestiti con batterie per auto, timer, altoparlanti e pen drive e tutti attivati dalle prime ore della notte con lo stop fissato all’alba.

“Abbiamo dato il bacio della buona notte alla natura con un sonoro schiaffo ai bracconieri che con infamia assassina attiravano le ignare prede nei loro territori per divertirsi il giorno dopo. I richiami sequestrati erano programmati per funzionare sino al mattino seguente. Abbiamo restituito il silenzio alla natura ed abbiamo salvato la vita a tanti uccelli” – afferma Fabio Procaccini, Delegato LIPU di Napoli.

“Un plauso alla Lipu per l’operazione e a tutti coloro che si battono senza sosta per tutelare i diritti degli animali e combattere il fenomeno del bracconaggio. Quello che serve è la tolleranza zero perché viola le normative e non rispetta di diritti di tutti gli esseri viventi, ci vogliono punizioni esemplari. ”-ha così commentato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

https://www.facebook.com/489369491216947/videos/1173311986407602

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments