NAPOLI – Ancora violenza tra i giovani nel napoletano. Questa volta, però, si tratta di una rissa tutta al femminile che ha come protagoniste delle adolescenti. Si tratterebbe di studentesse di una scuola media di San Pietro a Patierno, quartiere della periferia nordorientale di Napoli, così come è stato segnalato da un cittadino al Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli con l’ausilio di un filmato.

Un acceso diverbio che in pochi attimi si tramuta in uno scontro violento. Una ragazzina viene afferrata per i capelli e poi scaraventata a terra, da lì partono schiaffi e calci tra le protagoniste della rissa.

“Sono immagini bruttissime che ancora una volta testimoniano il degrado sociale e culturale che sta investendo soprattutto le nuove generazioni, sempre più propense alla violenza ed educate alla sopraffazione e al non-rispetto del prossimo. Abbiamo inviato il filmato alle forze dell’ordine affinché si identifichino le adolescenti protagoniste della vicenda. Solo coinvolgendo gli adulti in un programma di rieducazione sociale mirato a scuotere le menti e le coscienze dei giovani sarà possibile invertire il trend, serve però una sinergia tra istituzioni, forze dell’ordine, scuola e famiglie.”- si sono espressi in tal modo sull’episodio il Consigliere Borrelli e il conduttore radiofonico Gianni Simioli.

https://www.facebook.com/489369491216947/videos/2252435218220294

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments