21.2 C
Napoli

De Vivo e Izzo stendono il Pomigliano

-

CAPRI – Primo tempo a reti bianche con il gioco abbastanza bloccato, ma che vede in ogni caso la squadra di casa esprimersi meglio. Diverse le situazioni interessanti create soprattutto sull’asse Ciranna-Diop-Principe. La migliore delle occasioni capita sulla testa di Principe che servito da Ciranna su piazzato, al minuto 41, mette di poco largo. Pomigliano che risponde presente in una sola occasione firmata Siciliano al minuto 20. Primo tempo abbastanza nervoso che porta al tabellino ben 4 ammoniti e si congeda con una buona occasione non sfruttata da Tassiero.
Nella seconda frazione il Givova Capri Anacapri parte con un altro piglio e spinge sull’acceleratore alla ricerca di un gol che sarebbe fondamentale. Le situazioni interessanti si susseguono, ma il risultato non si sblocca fino al minuto 34 quando da piazzato, il solito Ciranna, mette in area e dopo una respinta del palo il terzino Davide De Vivo infila il vantaggio con dedica a Vincenzo Di Dato. La squadra di Mister Rea è brava a ripartire e su una di questo tipo di possibilità Navarrete pesca Izzo che sigla il suo secondo gol stagionale ed il secondo odierno per gli isolani. Finisce con la squadra ospite abbastanza nervosa, ma l’importante che i tre punti volano nella classifica del GCA.
Con questo successo la squadra del Presidente Florio sale a +17 dalla salvezza. Per il terzo anno di fila, si può dire che questa categoria sarà di casa al San Costanzo.
Adesso però si può migliorare la graduatoria ed in questa ottica bisogna pensare al prossimo match. Sabato, sempre al San Costanzo, arriva l’Ercolanese.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x