SAN GIORGIO A CREMANO- Il murales di Troisi e Noschese è stato restaurato. L’opera, finanziata grazie a fiondi raccolti tra cittadini e passeggeri EAV, secondo gli esperti è più bella di prima.

Per difendere il murale dalla mano criminale deii vandali i vertici dell’Ente Autonomo Volturno hanno installato una serie di videocamere collegate con la centrale operativa. Venerdì l’inaugurazione presso la stazione di San Giorgio a Cremano alla presenza del sindaco e dei vertici di EAV.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments