fumo-2-2

SAN GIORGIO A CREMANO – Fase 2, a San Giorgio a Cremano scatta l’ordinanza antifumo su tutto il territorio pubblico fino al 31 maggio.

In seguito a numerose segnalazioni da parte di cittadini e della stessa Polizia Municipale di comportamenti non conformi all’uso obbligatorio delle mascherine in strada e nei parchi, da parte di persone che per fumare abbassano o tolgono la mascherina, il Sindaco Giorgio Zinno ha firmato un’ordinanza (n.28 dell’8 maggio 2020) che dispone il divieto di fumo sul suolo pubblico.

Una decisione presa nel rispetto di quanto stabilito dall’ordinanza del Presidente della Giunta Regionale Vincenzo De Luca che impone a tutta la popolazione l’utilizzo di mascherine, in maniera costante per tutto il periodo di permanenza nei luoghi pubblici. La Polizia Municipale vigilerà sul rispetto dell’ordinanza e le violazioni saranno punite con sanzioni che vanno da 400 a 3.000 €.

Questo comportamento pericoloso si verifica spesso durante le file davanti al supermercato o quando si è nei parchi, creando un reale pericolo per chi ci precede o ci segue. Molti di voi mi hanno rappresentato questi comportamenti scorretti , non senza paura.

“Questa decisione, sebbene possa sembrare estrema – spiega il Primo Cittadino – è presa nell’esclusivo interesse dei cittadini, affinchè possano liberamente circolare nei luoghi pubblici, con la massima sicurezza e senza rischi.

Comprendo che per molti questa misura potrebbe rappresentare un disagio ma in vista delle numerose segnalazioni di comportamenti che mettono in pericolo la salute altrui, ho deciso di adottare un provvedimento ispirato dal principio di massima precauzione.

Dobbiamo continuare ad essere responsabili, soprattutto in una fase delicata come questa. Agendo con maturità riusciremo ad uscire definitivamente da questa emergenza”.

Intanto il bilancio dei contagiati da Covid 19 a San Giorgio a Cremano fa registrare un altro guarito e altre due persone che escono dall’isolamento. Pertanto in città vi sono solo 3 positivi.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments