NAPOLI – Piazza Cavour continua a versare in un allarmante stato di degrado. Così i bambini si ritrovano a giocare nei giardinetti a pochissimi metri da una vera e propria discarica a cielo aperto nella quale sono stati depositati ingombranti, materassi, residui alimentari e ogni sorta di monnezza.

“Sono immagini imbarazzanti e dolenti che riflettono lo stato di abbandono di questa città da parte dell’amministrazione che di fatto alimenta ed incoraggia l’inciviltà. Abbiamo nuovamente sollecitato Asia ad intervenire ma sappiamo bene che questi interventi in piena emergenza non risolvono il problema, lo scacciano temporaneamente, per questo è necessario prevedere un sistema di prevenzione. Qualcuno ha detto che le fototrappole violerebbero la privacy delle persone, ora però, guardandoci attorno, osservando il degrado e la monnezza che ci circondano, dobbiamo essere onesti con noi stessi e chiederci: è più importante tutelare la privacy degli incivili o salvaguardare il benessere e la dignità della città?”- queste le parole del Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli che aveva già recentemente denunciato lo stato vergognoso di Piazza Cavour.

https://www.facebook.com/489369491216947/videos/667158704684882

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments