NAPOLI – Tra il cimitero di Poggioreale e l’aeroporto di Capodichino, in Via del Riposo, giace una montagna di schede elettorali inutilizzate reduci delle ultime elezioni amministrative a Napoli. Lo segnalano diversi cittadini al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

“Si votava per poter cambiare Napoli ma i responsabili di tutto questo evidentemente non erano di questo parere, forse a loro sta bene la Napoli incivile sprofondata del degrado, altrimenti non si spiega come si possano smaltire delle schede elettorali in questo modo. Questo gesto offende chi ha votato per poter avere una città nuova liberata dal degrado ed in parte giustifica quella gran fetta di popolazione che ha rinunciato al diritto al voto.

Abbiamo chiesto ad Asia di ripulire l’area ma soprattutto ora vogliamo chiarimenti e capire di chi sia stata la respirabilità di questo gesto indegno.”- sono state le parole del Consigliere Borrelli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments