CAIVANO –  Questa volta il traffico di droga si muove tra le vie del centro storico. I carabinieri della locale stazione hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio Luigi Galdiero* e Francesco Romano**, entrambi già noti alle forze dell’ordine.

Non hanno fatto in tempo a fuggire perché i militari li hanno sorpresi in un appartamento in Via Rosano mentre preparavano le dosi per la vendita.

In casa 30 grammi di cocaina, 11 di crack, 10 di marijuana e materiale vario per il confezionamento. Lungo il perimetro dell’abitazione un sistema di videosorveglianza con telecamere ad alta risoluzione. I due sono stati ristretti ai domiciliari, in attesa di giudizio.

 

Gli stessi militari hanno rinvenuto nell’isolato C del parco Verde 668 dosi di cocaina e 1346 di eroina. Un potenziale introito di oltre 20mila euro, sottratto alle piazze di spaccio dei palazzoni color mela. La droga è stata sequestrata a carico di ignoti.

 

* GALDIERO LUIGI, NATO A CASERTA IL 08.07.77

** ROMANO FRANCESCO, NATO A NAPOLI IL 08.09.77

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments