polizia-nottepoliziotti-1

NAPOLI – Domenica notte gli agenti della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto ai reati predatori, hanno notato un uomo a bordo di un’auto percorrere via Foria fino a quando, dopo aver svoltato in via Luigi  Settembrini, ha sfondato la saracinesca di un box privato con l’auto su cui viaggiava.
Gli operatori hanno raggiunto l’uomo mentre stava tentando di forzare la portiera di un’auto parcheggiata nel box. e, dopo una colluttazione, lo hanno bloccato.
Inoltre, i poliziotti hanno accertato che l’auto era stata rubata in via Crispi il 27 febbraio scorso ed hanno rinvenuto al suo interno  numerosi prodotti per la cura della persona e della casa, medicinali, diversi caschi protettivi, una giacca da moto, un monitor per pc e numerosi arnesi atti allo scasso.
Infine, gli operatori hanno verificato che lo stesso si era reso responsabile del furto di altri 5 veicoli che sono poi stati recuperati in diversi punti della città.
G.L., 40enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per tentata rapina impropria, lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale nonché denunciato per ricettazione e per possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments