NAPOLI – “Garantire la dignità dei defunti dovrebbe essere la priorità di ogni cimitero. Ma molte volte, viste le numerose foto e videosegnalazioni inviateci dai cittadini, non è così.

Nel camposanto di Cardito-Crispano ha, stando ad una prima ricostruzione, ceduto un loculo facendo venir fuori le bare tumulate.

Un fatto gravissimo che non deve assolutamente passare inosservato e che lascia grossi interrogativi.

Come è potuta succedere una cosa del genere? I lavori per la realizzazione sono stati eseguiti nella giusta maniera?

Chiediamo alle autorità preposte di effettuare tutte le indagini del caso per trovare il bandolo della matassa.

Non è accettabile per i familiari dei defunti offrire un simile spettacolo”. Lo ha dichiarato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi.

“Purtroppo sono diversi i cimiteri che versano in pessime condizioni. Anche al cimitero di Ponticelli la situazione è penosa. Lapidi sradicate, erbacce, sporcizia.

Di certo non la condizione ideale per far riposare in pace i defunti – ha poi aggiunto Borrelli.

Il decoro di un luogo sacro che custodisce la memoria storica delle nostre comunità deve essere assicurato e tutelato. Ad ogni costo”.

Cimitero di Cardito Crispano, cede un loculo

Cimitero di Cardito Crispano, cede un loculo. Si indaghi subito sulle (Video inviato da un cittadino)#responsabilità

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Domenica 4 agosto 2019

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments