NAPOLI – Stanotte gli agenti dell’ Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Pietravalle hanno notato due persone che stavano armeggiando su uno scooter in sosta e che, alla loro vista, si sono date alla fuga a bordo del loro motociclo.
Ne è nato un lungo inseguimento durante il quale il conducente ha effettuato manovre pericolose per la circolazione stradale, attraversando anche un incrocio con il semaforo rosso, fino a quando i due, giunti in viale dei Colli Aminei, sono stati definitivamente fermati; inoltre, i poliziotti, nel sottosella del veicolo, hanno rinvenuto due coltelli.
Ancora, gli operatori hanno accertato che il motoveicolo su cui erano stati sopresi presentava dei danni ai cavi di accensione.
Due napoletani, di 18 e 15 anni, sono stati denunciati per tentato furto aggravato e resistenza a Pubblico Ufficiale; il conducente è stato, altresì, denunciato per porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere e gli sono state contestate 5 violazioni del Codice della Strada per guida contromano, guida senza patente, guida di veicolo sprovvisto di copertura assicurativa, guida di veicolo sprovvisto di targa e per violazione della segnaletica stradale, mentre il suo scooter  è stato sequestrato.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments