NAPOLI – Ieri gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato e personale della Polizia Locale – Unità Operativa San Lorenzo, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nel quartiere Forcella ed in particolare in vico della Pace e vico Santa Maria Antesaecula.
Nel corso dell’attività sono state identificate 44 persone e controllati 36 veicoli, di cui 5 sottoposti a sequestro amministrativo, 4 rimossi poiché trovati in stato di abbandono e 9 per sosta vietata; sono stati, altresì, rimossi 25 paletti in metallo abusivamente installati sul suolo pubblico.
Inoltre, i poliziotti hanno controllato in vico della Pace un terraneo dove hanno identificato 6 donne di nazionalità georgiana, di cui 4 sono state denunciate per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.
Ancora, gli agenti, con il supporto tecnico di personale di ENEL e della ABC, hanno accertato che sia il contatore dell’energia elettrica che quello dell’acqua erano allacciati abusivamente alla rete pubblica, pertanto sono state interrotte le forniture.
Infine, gli operatori, nella medesima via, hanno controllato altri 12 terranei, di cui 7 allacciati abusivamente sia alla rete idrica pubblica che a quella elettrica, mentre 5 sono stati sottoposti a sequestro poiché non censiti.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments