NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato San Carlo Arena, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa, sono intervenuti per la segnalazione di una lite familiare.
I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da una donna la quale ha raccontato che, poco prima, il compagno, come già in altre occasioni, l’aveva aggredita fisicamente per futili motivi e, grazie all’intervento di uno dei figli, si era poi allontanato.
Gli operatori, nei pressi del locale contatori del condominio, hanno rintracciato l’uomo che, alla loro vista, ha iniziato ad insultare e minacciare i suoi familiari fino a quando è stato bloccato.
Un 45enne napoletano, con precedenti di polizia, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments