NAPOLI – Tempi durissimi per gli imprenditori ed i ristoratori, colpiti duramente dalla crisi generata dall’emergenza covid.
Se, però, oltre agli effetti alla pandemia si ci mettono anche i danni causati all’inciviltà allora le cose diventano molto più complicate e drammatiche.
“Questi sono tempi molto difficili e ci dovrebbe essere solidarietà e rispetto tra tutti noi, cittadini e commercianti, ed invece troppo spesso tanta gente si comporta senza avere alcun rispetto per il prossimo. Io ho un ristorante a Piazza Monteoliveto ma ogni sera la struttura esterna viene adoperata dai ragazzi come punto di ritrovo, il che mi starebbe pure bene se si comportassero civilmente ed invece ogni mattina ritrovo il gazebo ridotto ad un vero porcile, sono stanco e disperato, così non si può andare avanti.
È incredibile come questo poi accada a pochi passi dalla caserma Pastrengo. Io chiedo questo: più controlli delle forze dell’ordine e solidarietà da parte del vicinato che potrebbe almeno contrastare l’inciviltà dilagante.”- ha raccontato Sonny Sibillo, titolare del ristorante Il Garum, che si è rivolto al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.
“Solidarietà al sig. Sonny e a tutti gli imprenditori che si ritrovano a combattere oltre agli effetti e covid anche la delinquenza e l‘inciviltà. Contro quest’ultima, tutti possiamo e dobbiamo fare qualcosa, cominciando a cambiare mentalità e modo di agire, avendo rispetto per noi stessi, per gli altri e per il nostro territorio.
Più controlli da parte delle forze dell’ ordine è ciò che chiediamo da tempo, le strade devono tornare ad essere sicure.”- hanno dichiarato il Consigliere Borrelli ed il conduttore radiofonico Gianni Simioli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments