NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale, sezione controllo del territorio, hanno arrestato Morra Martino, 47enne, con numerosi pregiudizi di polizia, per i reati di resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento di beni della P.A.

I poliziotti  sono intervenuti in Piazza Municipio su richiesta del personale del 118, il quale, pochi istanti prima, era stato aggredito con calci e pugni da una persona   in evidente stato di agitazione.

L’intervento degli agenti insieme a quello dei sanitari si è presentato, sin dall’inizio problematico, con  delle notevoli difficoltà , in quanto l’aggressore, dopo aver aggredito i sanitari, immediatamente dopo si è scagliato contro i poliziotti, che, con non poche difficoltà hanno immobilizzato l’uomo, accompagnandolo, dopo l’intervento di un’altra ambulanza, presso un ospedale cittadino per le cure del caso.

Inoltre il Morra, durante il trasporto, si è reso responsabile di danneggiato di varie parti della volante della Polizia di Stato.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, Morra Martino verrà giudicato questa mattina con rito per direttissima

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments