pistole_ponticelli

NAPOLI– Gli agenti del Commissariato della Polizia di Stato di Ponticelli, nel pomeriggio di ieri, durante mirati controlli del territorio finalizzati alla prevenzione di rapine e furti hanno, poco dopo le 18.00, in via delle Metamorfosi, notato due persone sospette, viaggianti a bordo di uno scooter honda sh colore scuro.

Prontamente gli agenti hanno intimato l’alt ai due giovani occupanti dello scooter che, di risposta, accortisi della presenza della Polizia, hanno accelerato innescando un inseguimento. I due, durante la fuga, si sono disfatti di due pistole che, lanciavano per terra, riuscendo a far perdere le loro tracce.

Entrambe le armi rinvenute e sequestrate sono risultate essere a salve, modelli simili a quelle in dotazione alle forze dell’ordine; una di esse conteneva tre proiettili a salve nel caricatore.

Poco dopo, in Via Crisconio, all’interno di alcuni garage, i poliziotti hanno notato due persone intente a smontare una fiat 500; i due, alla vista della Polizia, sono saliti a bordo di uno scooter riuscendo a scappare.

Dai controlli effettuati sulla fiat 500, i poliziotti hanno scoperto che era stata rubata poche ore prima nei pressi dell’Ospedale del Mare.

L’auto e’ stata immediatamente  restituita alla vittima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments