CICCA_DAY2

NAPOLI – “Abbiamo già distribuito 50 caffè gratis a chi ha portato almeno cinque cicche di sigarette al Gambrinus nel. Giorno del Cicca day che abbiamo proposto per sensibilizzare napoletani e turisti sulla necessità di non gettare i mozziconi per strada”.

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che, insieme al consigliere comunale Stefano Buono, alla portavoce regionale Benedetta Sciannimanica e ad Augusto Lacala, patron di Bidonville, ha presentato l’iniziativa nel Gambrinus di Napoli alla presenza di decine di persone sensibili ai temi ambientali tra cui Barbara Cannavale, moglie del compianto Enzo Cannavale .“La Campania, come certifica anche il rapporto dell’Ispra, ha visto un progressivo aumento della raccolta differenziata e ormai stiamo sfiorando il 50%, ma bisogna continuare a sensibilizzare per tenere pulite le nostre città, anche liberandole dalle odiose cicche di sigarette che vengono gettate per strada e, in molti casi, otturano le caditoie rendendole inservibili quando piove e provocando quindi pericolosi allagamenti delle strade”.“Grazie alla compagnia de La radiazza di Gianni Simioli, invece, chi porterà 1.000 mozziconi avrà in regalo una maglia celebrativa della sfida tra Napoli e Real Madrid” ha aggiunto Borrelli ringraziando i fratelli Antonio e Arturo Sergio e Massimiliano Rosati, patron del Gambrinus, per la disponibilità mostrata e ponendo “l’accento sul flop della legge che, introducendo multe per chi getta per strada i mozziconi, avrebbe dovuto frenare l incivile abitudine di liberarsene per strada senza usare i cestini”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments