12-20150210-094315

NAPOLI – Più certezza sui tempi di pagamento, politiche a difesa del prezzo dei prodotti degli agricoltori, fa funzionare il piano di sviluppo rurale e difesa delle produzioni campane. E’ quanto chiedono le migliaia di imprenditori del settore agricolo arrivati a Napoli da ogni provincia della regione per dare vita a un corteo di protesta che si è sciolto davanti il palazzo della Regione Campania dopo aver percorso tutto il centro cittadino.

 L’associazione chiede tempi certi sui pagamenti, la difesa dei prezzi dei prodotti degli agricoltori, la promozione e la difesa delle produzioni campane, politiche e strutture per rendere agevole il Piano di Sviluppo rurale. “Manifestiamo – ha detto ai giornalisti il presidente di Cia Campania, Alessandro Mastrocinque alla partenza del corteo – per denunciare il ritardo dei pagamenti per gli agricoltori. “Siamo oltre 1500 agricoltori in corteo da tutta la Campania – ha concluso Mastrocinque – per far sentire a gran voce il malcontento della categoria. Sono anni che sopportiamo le inefficienze della Regione, abbiamo deciso di dire basta e di rimettere in piedi un processo costruttivo che va nell’ottica di una crescita complessiva”.

VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=HmiVu65OumQ

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments