baby-gang

NAPOLI – Individuati e denunciati al Tribunale per i minorenni gli autori dell’aggressione di sabato sera in via ForiaA seguito del pestaggio avvenuto nella serata del 3 settembre in Via Foria ai danni di un ragazzo ucraino di 15 anni, agenti dell’Unità Operativa Tutela Minori, hanno identificato, dopo accurate indagini, i cinque responsabili.

Dalla raccolta di denunce e testimonianze, nonché dal supporto dei filmati delle telecamere di sorveglianza, si è riusciti ad individuare i volti dei ragazzi coinvolti, tutti minorenni tra gli otto ed i diciassette anni, di cui cinque in particolar modo, autori del pestaggio. I minori, tra cui una ragazzina di 15 anni, sono stati avvicinati durante un appostamento in Piazza Cavour ed identificati quali autori dei reati.I ragazzi, di cui due napoletani e tre rumeni, sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli, per i reati di lesioni personali e minacce, in concorso tra loro, con l’aggravante dei futili motivi e dell’odio razziale.Tutti i minorenni coinvolti sono stati segnalati oltre che alla Procura per i Minorenni, anche ai servizi sociali territoriali.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments