C_2_fotogallery_3009883_1_image

NAPOLI – Ha raccolto una penna in strada, non accorgendosi che si trattava di una “penna pistola”. Mentre la maneggiava è partito un colpo, calibro 22, che lo ha ferito al basso ventre. E’ successo nei pressi della Galleria Umberto I di Napoli.L’uomo, un fisioterapista, che era in compagnia di un medico, è riuscito a percorrere a piedi un centinaio di metri poi si è accasciato al suolo. E’ stato subito ricoverato al Loreto Mare.L’ufficio prevenzione generale della Questura di Napoli ha acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona per accertare l’accaduto.

{youtube}2aps1BbuNSM{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments