brecce1

NAPOLI – Scongiurato lo sgombero per i 1300 residenti del campo nomadi di via delle Brecce nella periferia est di Napoli.

Dopo l’annuncio dell’assessore alle Pari opportunità, Roberta Gaeta, dello stop al provvedimento, gli abitanti del campo, insieme ai cittadini che appoggiano le loro richieste, si sono riuniti in assemblea pubblica nella strada chiedendo una soluzione al più presto.Secondo il piano comunale, gli abitanti del campo sarebbero dovuti andare ad abitare in degli appartamenti, che potrebbero però accogliere soltanto trecento persone. Intervenuta per i cittadini solidali con la comunità romani, Irene Fugazzotto.

{youtube}Ux73Qt3hq10{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments