E’ ancora emergenza suicidi nelle carceri campane.

Aveva 43 anni ed era detenuto per piccoli reati con fine pena 2024 Francesco Iovine, l’uomo che ha deciso di togliersi la vita domenica pomeriggio nel reparto del servizio sanitario integrato del carcere napoletano di Poggioreale.

Si tratta del quarto suicidio dall’inizio del 2022 avvenuto in un istituto penitenziario della regione. A dare notizia dell’ennesimo suicidio, i garanti dei detenuti di Napoli e Campania, Pietro Ioia e Samuele Ciambriello che da tempo cercano di tenere accesa una luce sui tanti problemi che affliggono la popolazione carceraria

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments