NAPOLI – Da oggi 31 agosto il Maggiore Cosimo Vizzino assume il comando del Nucleo Informativo del Provinciale Carabinieri di Napoli. L’Ufficiale, leccese nato nell’83, sostituisce il Ten. Col. Giangabriele Affinito che dopo 5 anni di esperienza partenopea – durante la quale ha conseguito molteplici risultati nella lotta alla criminalità organizzata con diversi disvelamenti di operazioni di riciclaggio – ha assunto il comando presso il battaglione della scuola Marescialli di Firenze.

Arruolato nell’Arma nel 2004 e impiegato per un breve periodo presso il battaglione mobile dei Carabinieri di Mestre, il Maggiore Vizzino ha frequentato il 186° corso dell’Accademia Militare di Modena e la scuola Ufficiali Carabinieri di Roma.
Sposato e padre di due bambine di 9 e 2 anni, l’Ufficiale ha comandato la Compagnia di Intervento Operativo di Milano, il Nucleo Operativo e Radiomobile di Agrigento e le Compagnie Carabinieri di Randazzo (CT) e Sesto San Giovanni (MI). Il comando del Nucleo Investigativo di Trento l’ultima esperienza prima di arrivare a Napoli dove si occuperà di criminalità organizzata, di eversione e terrorismo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments