ANACAPRI – Contrasto alla droga e cultura della legalità con i più giovani.

E spesso le due attività si intrecciano o si sovrappongono.

Durante un servizio di controllo del territorio sull’isola della Grotta Azzurra, nel comune di Anacapri, i militari della locale stazione e del nucleo cinofili di Sarno hanno monitorato le strade e in particolare quelle che circondano gli istituti scolastici.

In Via Axel Munthe, lungo il perimetro dell’omonimo istituto professionale, i cani hanno fiutato qualcosa. Due involucri contenenti marijuana, due grinder per tritare l’erba e materiale vario per il confezionamento degli spinelli.

La droga è stata sequestrata e continuano le indagini per risalire al pusher sbadato.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments