NAPOLI – Apre e chiude nel giro di 24 ore la libreria Mondadori in una Galleria Umberto dove, il degrado continua a regnare sovrano. Non è bastata l’inaugurazione in pompa magna della libreria più grande d’Italia per restituire dignità alla struttura, la cui copertura perde acqua in diversi punti. Con la pioggia di questa mattina, se ne sono accorti napoletani e turisti. Non certo una bella figura per una città che prova a rendersi bella agli occhi del mondo.

E dove, dopo Mondadori, è prevista l’apertura della catena Starbucks, che conta nel mondo più di 36mila punti vendita di caffè. Tornando al book store inaugurato ieri alle 16. Notificato ai gestori un’ordine di chiusura per vizi di forma nella richiesta di concessione dell’autorizzazione ad aprire. “Ci scusiamo per il disagio, oggi lo store resta temporaneamente chiuso” la scritta sul cartello affissa sulla porta di ingresso. Delusi gli avventori che avevano deciso di visitare questa mattina il book store.

LEGGI ANCHE
WWW.VIDEOINFORMAZIONI.COM

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments