CONTROLLI MOVIDA

NAPOLI – Servizio serale a largo raggio per i Carabinieri della compagnia di Napoli Bagnoli che insieme ai militari del Nil, al personale dell’Asl e ai colleghi della capitaneria di porto hanno effettuato un’attività volta al contrasto del fenomeno del lavoro sommerso.

Durante le operazioni è stato denunciato l’amministratore unico di un bar-ristorante di via Nisida dove sono stati trovati 3 lavoratori “in nero” sui 6 presenti.

Per l’imprenditore la sospensione dell’attività e sanzioni per un totale di circa 22mila euro.

Durante la serata di controlli i militari hanno denunciato anche 4 parcheggiatori abusivi sorpresi nei pressi dei locali della movida di via Coroglio.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments