GIUGLIANO (di Raffaele De Lucia) – Una lite familiare sfociata in tragedia questa mattina a Giugliano in provincia di Napoli in via Gambuzzi 4, traversa di Corso Campano.

Un uomo, Salavtore Corsi di 52 anni è morto dopo un diverbio violento con il cognato.

Secondo quanto raccolto dagli inquirenti, i due uomini si sarebbero affrontati dopo un diverbio scattato per futili motivi.

Nei concitati momenti che ne sono seguiti – secondo quanto riferito dai Carabinieri – si sarebbe spostata la cannula tracheale che l’uomo portava a causa di una grave malattia respiratoria.

E’ stato richiesto l’intervento dei militari che hanno ricevuto la segnalazione relativa ad una persona che aveva avvertito un malore ma quando sono arrivati sul posto, con il 118, l’uomo era già morto.

Il cognato è stato portato in caserma.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments