NAPOLI – Si svolgeranno sabato 25 marzo nel pomeriggio i funerali di Francesco Pio Maimone, il giovane 18enne ucciso a Mergellina nella notte tra domenica e lunedì davanti ad uno degli chalet della zona.

LE ESEQUIE NELLA CHIESA DI SAN LORENZO MARTIRE A PIANURA

Le esequie nella chiesa di San Lorenzo Martire, nel quartiere di Pianura, quartiere dove il ragazzo viveva con la famiglia.

Per domani invece, gli amici del 19enne che sognava di aprire una pizzeria tutta sua hanno organizzato una fiaccolata. Intanto sul fronte del procedimento nei confronti del presunto killer, Francesco Pio Valda si è avvalso della facoltà di non rispondere, anche lui 19 anni.

Nessuna dichiarazione spontanea del giovane durante l’udienza davanti al giudice per le indagini preliminari che si è tenuta nel carcere di Secondigliano, dove è detenuto da martedì scorso. Giorno in cui gli è stato notificato il provvedimento di fermo per l’accusa di omicidio volontario aggravato dalle modalità mafiose.

OGGI LA VISITA ALLA FAMIGLIA DEL SINDACO DI NAPOLI GAETANO MANFREDI

Questa mattina, a testimoniare come l’episodio sia una ferita di tutta la città, il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, si è recato dalla famiglia di Francesco Pio Maimone.

Manfredi ha ribadito la volontà di dare un sostegno alla famiglia e di individuare modalità con cui ricordare la giovane vittima mettendo in campo azioni attive nel quartiere e nelle scuole.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments