Paralisi della Giustizia, Caiazza (Camere penali): “Tribunali sono come granducati” (VIDEO)

    0

    NAPOLI – Sono preoccupati per la paralisi della Giustizia provocata dal lockdown gli avvocati penalisti del distretto della Corte d’Appello di Napoli.

    “Non siamo ospiti”, il titolo dell’incontro organizzato dai rappresentanti delle camere penali in un albergo cittadino.

    Le toghe rivendicano il loro ruolo all’interno dei tribunali e si scagliano contro decisioni dei capi degli uffici e dei dirigenti amministrativi che negano o limitano l’accesso nelle aule e nelle cancellerie.

    Uffici definiti dal presidente delle Camere penali, Giandomenico Caiazza, granducati in cui ognuno fissa i criteri sul funzionamento.

    Ermanno Carnevale, presidente della Camera penale di Napoli, spiega come questi comportamenti stiano determinando l’aggravarsi delle endemiche problematiche del mondo della giustizia.

    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments