NAPOLI (di A.C.) – Anche la sera del 31 ottobre i Volontari della Unione Nazionale Carabinieri di Napoli, con sede a Bagnoli, coordinati dal Presidente Ciro Esposito, si sono dati da fare per gli ultimi della nostra società.

Nel popoloso quartiere napoletano di Fuorigrotta hanno portato un pasto caldo da loro stessi preparato e generi di prima necessità, oltre che abiti e coperte per l’inverno, a chi ha più bisogno.

Solitamente i volontari dell’UNAC agiscono in rete con la Caritas, che sostiene un numero molto alto di persone che vivono la povertà vera.

Ma aggiungono spesso e con continuità del loro perché i bisognosi aumentato così come le loro necessità durante i periodi di maltempo e di freddo.

Quindi di tasca loro, e sostenuti anche da chi può e vuole aiutare, mettono assieme il necessario e donano invece di stare comodamente in poltrona al caldo, anche di domenica e nei giorni di festa.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments