NAPOLI – La Campania accelera sulla terza dose.

Secondo il cronoprogramma è previsto il nuovo richiamo anche per chi fa lavori più esposti, come insegnati e forze dell’ordine, alla scadenza dei sei mesi dalla precedente vaccinazione.

Dopo aver somministrato la terza vaccinazione agli ospiti delle Rsa, agli anziani e ai soggetti fragili ora i riflettori sono sul personale sanitario, poi sul personale scolastico e forze dell’ordine.

La Campania, fanno sapere dagli uffici di via Santa Lucia, ha avvisato la struttura del commissario Figliuolo dell’attenzione alla scadenza dei sei mesi.

Sono 636, in Campania, i casi positivi al Covid registrati ieri in Campania su 22.925 test esaminati.

Resta sostanzialmente stabile il tasso di contagio che ieri era pari al 2,74% ed oggi è 2,77%.

Quattro i decessi.

Negli ospedali calano a 16 i ricoveri in terapia intensiva (-4) e anche in degenza dove oggi sono 244 (-4 rispetto a ieri).(ANSA).

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments