NAPOLI – Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Cesare Rosaroll hanno notato due persone che, alla loro vista, hanno tentato di allontanarsi per eludere il controllo.

I poliziotti hanno fermato i due che, durante le fasi dell’identificazione, hanno iniziato a dare in escandescenze colpendo con calci e pugni gli operatori e uno di essi anche la volante fino a quando, grazie al supporto di una pattuglia del Commissariato Vasto-Arenaccia, sono stati bloccati dopo una colluttazione.

D.R. e S.G., 30enni georgiani irregolari sul territorio nazionale, sono stati arrestati per lesioni personali aggravate, resistenza a Pubblico Ufficiale e per ingresso e soggiorno illegale sul territorio dello Stato; inoltre, D.R. è stato altresì arrestato per danneggiamento ai beni della Pubblica Amministrazione e porto abusivo di armi poiché trovato in possesso di un coltello a scatto.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments