PORTICI – Venerdì sera gli agenti del Commissariato di San Giorgio a Cremano hanno dato esecuzione a un provvedimento per la carcerazione, emesso lo scorso 13 ottobre dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli – Ufficio Esecuzioni Penali, nei confronti di T.I., 46enne napoletano, dovendo espiare la pena residua di 2 anni, 3 mesi e 27 giorni di reclusione per il reato di rapina commesso a San Giorgio a Cremano nel 2006.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments