PORTICI – I carabinieri della stazione di Portici hanno arrestato per estorsione e maltrattamenti in famiglia un 34enne del posto già noto alle forze dell’ordine.

Ha preteso denaro dalla madre e per convincerla ha spaccato il vetro di una delle finestre di casa. Era già accaduto in passato. L’ultima poche ore prima, quando le aveva estorto 30 euro. Nonostante il comportamento aggressivo del figlio fosse una costante, non è mai finito in un verbale di denuncia.

Questa volta le cose sono andate diversamente. La donna ha chiamato il 112 e i militari intervenuti hanno bloccato il violento. Nonostante la presenza dei carabinieri ha provato ad aggredire la madre. Ora è in carcere, in attesa di giudizio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments