Salvini ad Afragola: “Lo Stato è più forte dei balordi”. E tra la folla un uomo gli bacia la mano (VIDEO)

    0

    AFRAGOLA – Applausi, cori, ovazioni e persino un baciamano.

    Così Afragola, centro dell’hinterland napoletano, ha accolto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che nel primo pomeriggio di ieri ha raggiunto il municipio per un incontro con il sindaco, Claudio Grillo, e i vertici delle forze dell’ordine.

    Selfie, strette di mano e abbracci con la folla che ha salutato il responsabile del Viminale.

    Salvini ha incontrato il sindaco per affrontare un tema comune a tanti centri della zona, quello della sicurezza.
    «Basta occupazioni abusive», ha detto Salvini, che ha promesso entro poche settimane la restituzione al Comune di quegli alloggi occupati da decenni da chi non ne ha diritto a scapito di chi attende da tanto una casa.

    “Lo Stato c’è ed é più forte di qualche balordo” ha detto il ministro in riferimento alle esplosioni di otto ordigni contro i negozi del paese negli ultimi mesi.

    Lascia una recensione

      Subscribe  
    Notificami