SAN GIUSEPPE VESUVIANO – I carabinieri della Stazione di San Giuseppe Vesuviano, supportati da quelli del 9° Nucleo Elicotteristi di Pontecagnano, hanno denunciato un 72enne incensurato di Poggiomarino per aver illecitamente raccolto e depositato in un fondo di sua proprietà in S. Giuseppe Vesuviano rifiuti speciali costituiti da scarti di lavorazioni edilizie.

La scoperta dei militari è stata possibile grazie all’impiego di un drone, specificamente utilizzato per il contrasto agli illeciti connessi alù fenomeno “terra dei fuochi”.

L’intera area è stata posta sotto sequestro.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami