ERCOLANO – Sulla via Benedetto Cozzolino nei paesi vesuviani succede una bagarre per lo sfregio con una motosega contro alcuni pini che adesso risulterebbero pericolanti. Intervengono polizia di stato e municipale e chiudono la strada.
“Ci hanno segnalato che uno sciagurato con una motosega o un flex ha mutilato i tronchi degli alberi. Adesso stiamo capendo quanti e quali sono e che danni hanno ricevuto. Sembra che purtroppo li dovranno abbattere” dichiara l’ambientalista Pino Grazioli che si è recato sul posto.
“Una vicenda sulla quale chiediamo massima chiarezza. Se effettivamente un cialtrone ha vandalizzato degli pini con una motosega mettendo a rischio gli stessi e l’incolumità pubblica dovrà non solo essere denunciato ma dovrà anche effettuare il ripristino dei luoghi se le autorità saranno costrette ad abbatterli” dichiara il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments