NAPOLI – La Campania colpisce ancora al SuperEnalotto: nel concorso del 25 gennaio, come riporta Agipronews, sono stati centrati due “5” del valore di 14.468,05 euro ciascuno. La prima giocata vincente è stata convalidata nell’edicola di via Bivio 25 a Mugnano di Napoli, in provincia di Napoli, mentre la seconda è stata convalidata nella tabaccheria di via Ferreria 203 a Baronissi, in provincia di Salerno. Nel frattempo il Jackpot è arrivato a quota 146,5 milioni di euro che saranno messi in palio nel prossimo concorso. L’ultima sestina vincente è arrivata il 22 maggio, con i 156,2 milioni di euro finiti a Montappone (FM), mentre in Campania il “6” manca dal 30 dicembre 2014 quando a Castellammare di Stabia furono vinti 18 milioni di euro.

Il Lotto premia la Campania. Nel concorso del 25 gennaio, come riporta Agipronews, grande protagonista è Napoli dove sono state centrate due

vincite: la prima, del valore di oltre 216 mila euro, è arrivata grazie a una giocata da 4 euro sulla ruota Nazionale con i numeri 7-8-78-87 mentre la seconda ha premiato un fortunato giocatore, sempre nel capoluogo campano, con una vincita pari a 120 mila euro centrati con una quaterna secca. L’ultimo concorso del Lotto ha distribuito 5,9 milioni di euro, per un totale di 81 milioni da inizio anno.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments