Luisa_Esposito_e_Pasquale_Davide

META- Domenica 31 luglio 2016 alle ore 21:00 in Piazza Scarpati a Meta si svolgerà l’evento Meta Musicale. Il salotto-concerto, organizzato dall’Associazione Culturale “Sfumature in Equilibrio” è stato patrocinato dal Comune di Meta e inserito nel cartellone estivo Meta Summer 2016.La manifestazione ha come sua finalità la divulgazione della cultura e si connota come strumento per lo sviluppo e la diffusione della cultura e dell’arte musicale attraverso la promozione di iniziative basate sulla musica o fortemente interrelate con essa.

«La nostra proposta – afferma il presidente dell’associazione organizzatrice, Antonio Fienga – è stato accolto con entusiasmo dal sindaco Giuseppe Tito, dall’assessore alla cultura Biancamaria Balzano e dal consigliere con delega a eventi e turismo, Roberto Porzio che hanno da subito apprezzato la nostra intenzione di valorizzare sia Piazza Scarpati, uno degli angoli più suggestivi del territorio, sia la figura di Camillo Paturzo, compositore, poeta e musicista metese vissuto nell’800». Nodo tematico di questa prima edizione è la riscoperta della dimenticata figura di Paturzo, un grande protagonista della cultura della nostra terra.Alla serata parteciperanno il duo Ebano e Avorio, composto dal clarinettista Pasquale Davide e dalla pianista Luisa Esposito, il soprano Teresa Forte, il chitarrista Michele De Simone, il mandolinista Francesco Bagnasco, la Blue Jeans Band diretta dal M° Gennaro Vespoli e accompagnata dal pianista Silvestro Vespoli.I Maestri proporranno un repertorio che narra la figura dell’ottocentesco musicista metese attraverso musiche di sua composizione e di autori a lui contemporanei. I brani spazieranno dalla romanza da salotto alla musica da camera strumentale e alla canzone classica napoletana.L’ensemble di fiati dell’I. C. Buonocore-Fienga, invece, eseguirà brani originali o trascrizioni realizzate dal Direttore Vespoli. Durante la serata Andrea Fienga, curatore della collana editoriale “Athena” e l’autore Mariano Lardaro presenteranno il libro su Camillo Paturzo edito da ConFine Edizioni.«L’appuntamento si presenta come un’occasione per vivere la musica e in particolare la musica classica, nelle sue varie forme, sia di musica colta che di musica classica napoletana – afferma il Maestro Luisa Esposito, direttore artistico dell’evento – Questa prima edizione ruoterà intorno alla figura di Camillo Paturzo, la cui figura verrà raccontata attraverso le parole degli autori delle sue memorie e la musica di autori e personaggi del panorama musicale coevo al suo periodo di vita».

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments