Pompei, cittadinanza onoraria ad Alberto Angela: “Mi sento a casa” (VIDEO)

0

NAPOLI – Alberto Angela è diventato cittadino onorario pompeiano. Il comune di Pompei ha infatti riconosciuto al giornalista divulgatore scientifico il merito di aver proiettato sulla città, grazie ai suoi documentari sull’antica Pompei, una luce nuova che ha contribuito alla sua fama a livello mondiale.

Pubblico di autorità, tra i quali il sindaco di Pompei Pietro Amitrano, tanti giovani e bambini in piazza Bartolo Longo hanno assistito all’evento che si è svolto su un palco allestito tra il Santuario dedicato alla Madonna del Rosario e il Palazzo del Comune.

Emozionato Alberto Angela: “Il Comune di Pompei ha l’età di mio padre, 90 anni, e ho ricevuto da entrambi una cultura. Mi ritrovo qui come in famiglia.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments