NAPOLI – Continuano i successi per Sofia Piccirillo. La talentuosa artista, che dal 2019 interpreta il ruolo di Bianca Boschi nella soap di Rai 3 “Un Posto al Sole”, il prossimo 3 giugno sarà ospite alla decima edizione del Fashion Gold Party, dove sarà premiata come miglior attrice emergente.

Tra i giovani volti dell’Agenzia PM5 Talent di Peppe Mastrocinque, Sofia Piccirillo entrando a far parte del famoso condominio di Palazzo Palladini, si ritrova a realizzare un suo grandissimo sogno, ovvero quello di recitare al fianco degli attori della sua soap preferita.

«Ricordo molto bene il giorno in cui ho partecipato al casting. Ero molto emozionata, ma non sapevo che avrei dovuto fare il provino per il ruolo di Bianca in Un Posto al Sole. Ho sempre seguito la soap fin da piccolissima, quindi, mia madre per non influenzarmi decise di cancellare il nome dal copione. Una volta sul set capii tutto, c’erano tantissime bambine ed io avevo perso quasi le speranze, poi, fui scelta ed è stata una grande gioia. Mi piace molto il mio personaggio, anche se è molto diverso da me. Bianca è forte, coraggiosa, mentre io sono molto emotiva. Di lei amo il suo modo di affrontare le situazioni, perché difende sempre gli altri, i più deboli. Sul set siamo come una vera famiglia. Tutti mi vogliono bene, scherzano e giocano con me e non mi fanno mai sentire fuori luogo. Giro le scene dalle due alle tre volte a settimana, nel pomeriggio dopo la scuola, dalle tre alle quattro ore. Il copione mi viene dato due giorni prima, così ho il tempo per impararlo».

Sofia Piccirillo (11 anni di Napoli) frequenta la prima media e si avvicina al mondo della recitazione all’età di sei anni. Inizia il suo percorso artistico per gioco. All’età di 5 anni, divertendosi ad indossare stracci trovati per casa e vestiti da principessa, si appassiona a girare dei video tutorial con il cellulare della madre, si diletta a dare consigli su cosa indossare e come truccarsi. Uno dei suoi video viene vista dai The Jackal e da lì comincia il suo percorso.
Nel 2018 viene scelta dal regista Francesco Cantalupo come protagonista nel suo cortometraggio dal titolo “Social”. Un’esperienza, quest’ultima, che possiamo definire premonitrice, perché in quell’occasione Sofia interpretava Bianca, figlia dell’attrice Adele Pandolfi, storica attrice di Un Posto a Sole. In seguito ha preso parte ad uno spot per il Calcio Napoli ed ha interpretato un piccolo ruolo nel film “Fortuna” di Nicolangelo Gelormini. Un po’ di tempo dopo, viene scelta da un casting a scuola per la prima stagione della serie “L’amica geniale”. Dopo quell’esperienza conosce Peppe Mastrocinque e inizia a frequentare l’Università del Cinema di Napoli da lui diretta. Il suo curriculum artistico si arricchisce con altre esperienze come quella nel programma Explorer su Rai Gulp, nei panni di una divertente annunciatrice dell’oroscopo, e nel cortometraggio “La musica è finita” di Vincenzo Pirozzi, in cui interpreta il ruolo da protagonista. Il 24 settembre 2019 inizia a lavorare in “Un Posto al Sole”. Di recente ha terminato una nuova esperienza sul set della nuova serie Rai “L’ultimo spettacolo”, diretta da Monica Vullo, scritta da Maurizio De Giovanni, prodotta da Palomar Production, con protagonista l’attore Francesco Arca.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments