peter_pan_foto_FSqueglia_3037

NAPOLI – Torna in scena da martedì 24 gennaio ore 10.30 fino a domenica 29 gennaio al Teatro di Corte di Palazzo Reale Peter Pan, balletto in un atto e tre quadri liberamente tratto dall’opera di James Matthew Barrie.Protagonisti gli allievi della Scuola di Ballo del Massimo napoletano, la più antica scuola di genere in Itala (fondata nel 1812), attualmente diretta da Stéphane Fournial.Sceneggiatura, coreografia e regia sono di Anna Razzi (presidente onorario della Scuola) firma le musiche originali il compositore napoletano Gaetano Panariello. L’allestimento è impreziosito dalle scene di Pasqualino Marino e dai costumi di Giusi Giustino.Peter Pan è la fiaba dell’eterno bambino che si rifiuta di crescere trascorrendo un’avventurosa infanzia senza fine sull’Isola che non c’è, come capo di una banda di bimbi smarriti, in compagnia di sirene, indiani, fate, pirati e, ovviamente, Wendy, Gianni e Michele.Consigliato alle scuole materne, elementari e medie inferiori

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments