NAPOLI (fonte sscn.it) – “Avevo timore che la squadra fosse un po’ stanca dopo la sfida col Barcellona, ma i ragazzi hanno risposto bene”. Gennaro Gattuso analizza la prestazione azzurra contro il Toro.

“Le mie paure eìsono state fondate pronti via perchè abbiamo sofferto nei primi 10 minuti. Poi la squadra ha ritrovato equilibrio e abbiamo segnato comandando il gioco”.

“La squadra migliora di partita in partita come atteggiamento, stiamo crescendo ma abbiamo ancora dei cali che mi fanno arrabbiare. Nel finale non mi è piaciuta la superficialità dopo il secondo gol”.

“Abbiamo dominato per 90 minuti e bisognava chiudere così, non va bene la sufficienza che ho visto negli ultimi minuti che ci è costata il gol del Torino”.

“Per il resto la squadra è viva e spesso anche bella da vedere. Dobbiamo essere bravi in fase offensiva ma anche saper essere “brutti” quando difendiamo. Oggi fino al 2-0 ho visto compattezza e dobbiamo continuare su questa strada”.

“Il nostro obiettivo è giocarci ogni partita volta per volta. Mancano 3 mesi alla fine e possiamo fare cose importanti. Questa squadra ha qualità, ma i ragazzi sanno anche quello che abbiamo vissuto e i punti bassi che abbiamo toccato. Quella paura che abbiamo avuto, adesso deve diventare la spinta per capire che bisogna soprattutto non mollare mai con la testa se vogliamo acquisire una continuità e una crescita costante”

store-prehome-2019-2020-gif-maglie-giocatori

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments