hamsik-2

NAPOLI (fonte sscn.it)- “Un secondo tempo di carattere, peccato non aver completato la rimonta”. L’analisi di Marek Hamsik è molto lucida sul match di Pescara ma non puà prescindere dalla stranissima decisione dell’arbitro Giacomelli e dei suoi assistanti che ha ribaltato un rigore concesso al Napoli e poi revocato.

“Il Pescara è partito benissimo, ci hanno tolto il possesso palla ed abbiamo sofferto. Nella ripresa però abbiamo dimostrato di avere forza per reagire e mentalità giusta per poter anche vincere” “La decisione sul rigore sinceramente mi sembra sia inspiegabile, non ho capito cosa abbia deciso l’arbitro e come si possa invertire un rigore, ma dobbiamo accettare quello che ha detto il campo e prenderci questo punto”. “Adesso guardiamo avanti, ci sono note positive ed abbiamo visto anche tanta qualità nei nostri attacanti. Pensiamo al Milan e concentriamoci già sul prossimo impegno” 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments