CASTEL DI SANGRO – Inizia la seconda fase del ritiro del Napoli. Gli azzurri sono aggiunti questa mattina a Rivisondoli dove soggiorneranno fino al giorno 15 agosto all’hotel delle Terme. Ad attendere l’autobus non c’era il bagno di folla dello scorso anno pochi i tifosi e curiosi che hanno potuto scattare qualche fotografia. Gli allenamenti invece si svolgeranno allo stadio Teofilo Patini di Castel di Sangro dov’è verranno disputate anche due amichevoli. Un ritiro che inizia con lo spettro del covid, infatti nel gruppo azzurro ci sarebbe un positivo il calciatore costa che è risultato positivo a un tampone molecolare effettuato questa mattina. Il calciatore non è partito con la squadra per l’Abruzzo ed è rimasto in città. Nelle prossime ore il gruppo squadra si sottoporrà a nuovi test anti covid per fugare ogni qualsiasi dubbio di Cluster all’interno della squadra.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments