Mertens, omaggio nella notte al murale di Diego (VIDEO)

0

NAPOLI – Ha atteso che si facesse notte, che Napoli tornasse a casa dopo aver reso omaggio a Maradona, per recarsi da solo con un mazzo di fiori al murale del Pibe de oro ai Quartieri Spagnoli per rendere omaggio a quell’uomo che tanto amava e che aveva eguagliato e superato come miglior marcatore di tutti i tempi del Calcio Napoli.

Dries Mertens, “Ciro”, stanotte è rimasto a pregare davanti l’effige di Diego.

Pochi minuti, intimi, personali, lontano da folla e riflettori.

A riprendere il suo gesto solo gli obiettivi di qualche cellulare degli abitanti del posto.

Una preghiera l’apposizione di un mazzo di fiori e poi a casa per riposare in vista della gara importantissima con la Roma.

Un gesto da grande campione, da napoletano vero che non passerà inosservato!

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments