22.7 C
Napoli

Ore contate per Mazzarri, col Barca ci sarà Calzona

-

NAPOLI – Terzo cambio in panchina nel giro di pochissimi mesi, a quanto pare Aurelio De Laurentiis dopo una lunga nottata avrebbe deciso il sostituito di Walter Mazzarri. Già nella giornata di oggi dovrebbe subentrare Calzona, attuale CT della Slovacchia ed ex collaboratore sia di Sarri che di Spalletti.

“Confermato l’iter raccontato nella serata di ieri. Francesco Calzona è atteso a Napoli questa mattina per sistemare gli ultimi dettagli e firmare il contratto. Il debutto sarà contro il Barcellona in Champions League”, questo quanto si apprende da Matteo Moretto.

A quanto pare quindi, Mazzarri dovrebbe svolgere oggi l’ultimo allenamento e poi subentrare nella sfida contro il Barcellona il nuovo CT Calzona

Napoli, 19 feb. (LaPresse) – Ore decisive per il futuro della panchina del Napoli, in bilico tra la conferma di Walter Mazzarri e l’ipotesi di un arrivo di Francesco Calzona, attuale ct della Slovacchia. I risultati deludenti ottenuti nelle ultime giornate di campionato dagli azzurri hanno spinto la dirigenza del club a considerare la possibilità di un secondo cambio di allenatore dopo quello avvenuto a novembre tra Rudi Garcia, chiamato a luglio scorso a raccogliere l’eredità di Luciano Spalletti, e lo stesso Mazzarri, tornato all’ombra del Vesuvio dieci anni dopo la sua prima esperienza. Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis potrebbe incontrare Calzona già in giornata, in un hotel in città. Intanto, stando a quanto apprende LaPresse, al momento a Mazzarri non è giunta alcuna comunicazione circa decisioni della società su un suo eventuale sollevamento dall’incarico; il tecnico di San Vincenzo è quindi regolarmente al lavoro a Castel Volturno per dirigere l’allenamento delle ore 13.30 in preparazione della sfida di Champions League contro il Barcellona, mercoledì sera allo stadio Diego Armando Maradona.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x