ROMA – Il dato giornaliero della Protezione civile rivela il calo netto dei malati per coronavirus. Sono infatti 107.709 gli attualmente positivi, 528 in meno rispetto a ieri, quando per la prima volta dall’inizio dell’emergenza si era registrato un calo di 20 pazienti.

Sono salite a 24.648 le vittime dopo aver contratto il coronavirus in Italia, con un aumento di 534. Lunedì l’aumento sul giorno precedente era stato di 454.

Nuovo record di guariti: complessivamente sono 51.600, con un incremento rispetto a ieri di 2.723. Lunedì l’aumento dei guariti era stato di 1.822.

Prosegue il trend in calo dei ricoveri in terapia intensiva per coronavirus. Ad oggi sono 2.471, 102 in meno rispetto a lunedì. Di questi, 851 sono in Lombardia, 50 in meno rispetto a lunedì. Dei 107.709 malati complessivi, 24.134 sono ricoverati con sintomi, 772 in meno rispetto a ieri e 81.104 sono quelli in isolamento domiciliare.

Dall’inizio dell’emergenza non è “mai stato così alto il numero di pazienti dimessi e guariti” dal coronavirus, sottolinea la Protezione Civile sottolineando che nelle ultime 24 ore sono stati dimessi dagli ospedali 772 pazienti mentre i guariti sono 2.723 in più rispetto a ieri.

IN CAMPANIA

Otto decessi e 126 guariti in un giorno: sono i dati, aggiornati alla mezzanotte di ieri, dell’Unità di crisi regionale. I decessi complessivi sono a quota 317 persone (il dato di ieri era pari a 309). Il totale dei casi positivi è di 4.135 su 53.548 tamponi esaminati (il dato di ieri si fermava a 4.074 su 51.090 tamponi eseguiti).

Curva in ascesa anche per i guariti: 872, di cui 693 totalmente guariti e 179 clinicamente guariti (stando ai dati di ieri erano 746 i guariti, di cui 631 totalmente guariti e 115 clinicamente guariti.

Ecco il riparto per provincia: Provincia di Napoli: 2.227 (di cui 847 Napoli Città e 1380 Napoli provincia); Provincia di Salerno: 633; Provincia di Avellino: 428; Provincia di Caserta: 403; Provincia di Benevento: 170; altri in fase di verifica Asl: 274.

A NAPOLI

Sono 847 i positivi al Covid -19 nella città di Napoli. Il dato, pubblicato dal Comune, registra un incremento dei casi positivi di 14 unità rispetto a ieri, giornata in cui non si erano registrati nuovi contagi. ”Lo zero di ieri – ha detto all’ANSA il sindaco, Luigi de Magistris – era un segnale di speranza perché siamo in una fase decrescente ma per avere uno zero stabilizzato dobbiamo aspettare ancora”. I guariti in città sono 166 (+24), i ricoverati in ospedale sono 150 con un decremento di 3 unità rispetto a ieri, di cui in terapia intensiva 11 (- 1). I deceduti sono 54 (+2). (ANSA)

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments