DSC_3320

NAPOLI – Guardando il Vesuvio fino giù al mare, abbracciati da un tiepido sole…sabato eravamo a Villa Palmentiello per il ciclo di appuntamenti, ideato dalla giornalista enogastronomica Laura Gambacorta, “Le Signore dei Fornelli”. Protagonista dell’evento un elemento tipico della cucina toscana: il cinghiale, non poteva che essere una chef del posto a accompagnarci in questo percorso di gusto; lei è Marta Guerrini, titolare de “Il Quinto gusto” di Pistoia, giovane ma dallo spiccato carattere.

  Insieme alla brigata della chef resident Maria Cannavacciuolo, la toscana ha incontrato la campania in alcuni dei suoi piatti, abbiamo iniziato con tre antipasti; una delicatissima “Polpetta di cinghiale su vellutata di zucca e pancetta croccante”, un gustoso “crostone di pane casereccio con salsiccia di cinghiale e friarielli ” sapore di casa,  per finire con un tagliere di formaggi e salumi di cinghiale” accompagnato piacevolmente da un calice di San giovese Poggio delle Reggine, Sangiovese Umbria Igt 2013 dell’azienda umbra Castello delle Regine. I due primi sono divertenti e gustosi “Tagliatelle fresche al cacao con stracotto di cinghiale” e  “Gnocchi di castagne al ragù bianco di cinghiale”, colpiti piacevolmente  dai sapori contrastanti ed un ottima armonia delle tagliatelle, ci abbiniamo su un blend Rosso di Podernovo Umbria Igt 2011. Nel secondo la chef si cimenta con un classico della cucina toscana ottocentesca, ripreso dal manuale del maestro Pellegrino Artusi, ed è “Cinghiale in Dolce e Forte” accompagnato da “patate al forno ed  una polenta “Gafagnina”, lontano dalle nostre tradizioni e dai nostri “colori” è un piatto che ti colpisce, presentato in una cocotte che, come uno scrigno, racchiude con una crosta di pane i profumi tra agrodolce del guazzetto e il sapore deciso del cinghiale; su questo piatto abbiamo degustato il cru Merlot Umbria Igt 2005.  Un finale in dolcezza, un incontro di sapori, per un  “sangunaccio  e chiacchiera con tortino di mele e crema calda”. Villa Palmentiello e le sue chef ci hanno abituato ad ottimi pranzi e gustose cene…la prossima con la chef sorrentina Imma Gargiulo.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments